Casale Monferrato, 24 febbraio 2020

A tutti i Signori Ospiti
ed
alle loro Famiglie

Sede

Oggetto : Comunicazione

Considerata l’emergenza sanitaria nel Nord Italia dovuta al “Coronavirus” (COVID19) e la fragilità delle Persone Anziane che sono ospitate nelle nostra Residenza ed in osservanza dell’Ordinanza del Ministro della Salute d’intesa con il Presidente della Regione Piemonte si è deciso di adottare i seguenti comportamenti al fine di tutelare la salute ed il benessere degli Ospiti, delle Famiglie e degli Operatori che lavorano ogni giorno con responsabilità all’interno delle nostra struttura e di ridurre al minimo il rischio di propagazione del virus.
1. Interdizione di accesso alla RSA a tutti i cittadini che provengono dalle “Zone Rosse (a Focolaio)”, così come individuate dal Ministero della Salute. L’elenco aggiornato può essere consultato sul sito web del Ministero della Salute, della Protezione Civile e delle Regioni interessate.
2. Divieto d’accesso alla RSA di tutte le Persone che manifestano sintomi simil-influenzali quali ad esempio febbre, tosse, raffreddore, mal di gola, congiuntivite (anche uno solo dei sintomi descritti).
3. Sospensione delle visite dei Familiari degli Ospiti. Eventuali deroghe potranno essere autorizzate dalla Direzione Sanitaria della Struttura, solo in caso di particolari necessità, per un solo Familiare per Ospite con l’obbligo di seguire un apposito protocollo sanitario.
4. Le attività di animazione e socializzazione organizzate all’interno della struttura sono sospese a protezione dei nostri Ospiti.
Siamo certi che comprendiate le misure di sicurezza, nostro malgrado necessarie, adottate al solo fine di tutelare la salute ed il benessere di questa Comunità.
Queste indicazioni potranno essere modificate ed integrate sulla base delle nuove disposizioni provenienti dalle Autorità Sanitarie e di Pubblica Sicurezza.

IL DIRETTORE SANITARIO
Dott. Daniele Campisi